L’EMERSIONE DEI DIAMANTI.

/style>< ![endif]-->Da “IL SIGNORE DEI DIAMANTI”…di Francesco Foti

 

Sappiamo che i diamanti sono stati portati in superficie da una roccia vulcanica chiamata kimberlite, dal nome della città di Kimberley in Sud Africa dove è stata scoperta la prima volta.

Esistono moltissime forme di kimberlite; alcuni tipi, come la yellow ground, ben conosciuta dai minatori sudafricani, risultano notevolmente alterati dagli agenti atmosferici, mentre la blue ground, che si trova a profondità molto maggiori, non avendo subito alterazioni, si presenta come una roccia molto dura di color grigio scuro con riflessi azzurri.

Si ritiene quindi che i diamanti si siano formati proprio nella Kimberlite al punto che questa viene definita “Roccia Madre”.

Le eruzioni di Kimberlite si sono verificate in piccoli vulcani, i cui resti sono ben noti, grazie elle osservazioni compiute a notevole profondità nelle miniere.

Alcuni di questi vulcani non hanno subito alcuna erosione, ed essendosi formati dei laghi nei loro crateri, i sedimenti depositati sono rimasti in loco.

Rimane a questo punto da stabilire come abbiano fatto i diamanti a raggiungere la superficie.

E’ evidente, e non può essere diversamente, che solo una pressione ed una temperatura molto elevate, associate ad una velocità di risalita del magma kimberlitico non inferiore ai 70 Km/h, hanno spinto i cristalli di diamante fino in superficie impedendo la loro trasformazione in grafite.

Continua a leggere

Diamanti da Investimento.

I diamanti sono i migliori amici delle ragazze“, cantava la divina Marylin Monroe. E aveva ragione….di Sweet Glamour

Diamanti Da Investimento

Non solo perchè sono le pietre più preziose e resistenti al mondo, di una lucentezza inconfondibile e praticamente eterne, ma anche perchè, con i tempi che corrono, sono diventati ancor di più il miglior investimento che si possa fare.

La scelta di acquistare un Diamante come forma di investimento a medio e lungo termine è una scelta saggia e sicura e, non a caso, è adottata da millenni.

Una scelta da tenere in seria considerazione per una seria svariata di motivi.

Il primo di questi è sicuramente la tendenza all’aumento del suo valore nei prossimi anni.

Paesi in via di sviluppo come India, Cina e Brasile, infatti, stanno aumentando la loro richiesta di questo bene prezioso, e sul mercato, come ben si sa, l’aumento della domanda coincide con un aumento del prezzo del prodotto.

In secondo luogo, i Diamanti attraversano indenni (sarà perchè sono le pietre più resistenti del mondo?…) turbolenze e crisi di ogni genere.

Basta dare uno sguardo alle classifiche ufficiali: dal 1983 al 1986, mentre le banconote hanno subìto una diminuzione del potere di acquisto del 67%, i Diamanti, al contrario, si sono rivalutati…e di quanto!

Di ben il 1103%, come ben descritto dal prestigioso “Il Sole 24 Ore” del 9 gennaio 2007.

Continua a leggere

Diamanti in Blister per una Nascita.

Un Gioiello Immancabile per quando arriva un Gioiello…di Sweet Glamour

Quando si entra in un reparto maternità, si vivono tra quattro pareti tutte le emozioni del mondo.

Qualcosa si scioglie nel cuore, diventi fragile e fortissima nello stesso tempo.

Ascolti il primo vagito e sai che quel suono, che è melodia, non lo dimenticherai mai più, perchè è il segno di una vita che comincia.

Hai tutta la paura e tutta la felicità del mondo, hai solo voglia di prendere in braccio quell’esserino e proteggerlo dal mondo, facendoglielo scoprire.

Diamanti In Blister Per Neonati

Una sensazione del genere non si dimentica, ma per imprimerla in modo indelebile ci vuole una tavoletta d’argilla naturale, come quella contenuta nella confezione che custodisce e accompagna il Diamante in Blister per Neonati, o Namuri Prints.

Un regalo ad Alto Contenuto Emozionale, con cui imprimere il piedino o la manina del Bimbo e mostrargliela, un giorno, con orgoglio, quando di passi ne avrà ormai fatti tanti.

I diamanti sono per sempre, come le emozioni che solo una Mamma può provare, e sono uno splendido regalo da fare o da farsi.

Il blister che custodisce il diamante permette di godere lo splendore della sua luce in una confezione che aumenta di valore nel tempo e che si tramanda di generazione in generazione.

E, all’interno della confezione, oltre all’esemplare di quella che è la pietra più preziosa al mondo, è inclusa una tavoletta di pasta morbida e autoindurente per imprimere il calco del piedino o della manina del Bimbo.

Continua a leggere

Il Signore dei Diamanti.

Da “Il Signore dei Diamanti”…di Francesco Foti

Par . XXI

Alzaia del Naviglio Grande

Valentina è una bella ragazza, brillante, solare, colta; dotata di un fascino particolarissimo derivante in buona parte da una naturale predisposizione a cui Lei ha sicuramente voluto metterci del suo affinando tutto: la gestualità, il modo dolce di porgersi ed anche il suo incedere, armonioso ed elegante, la arricchisce e la rende una creatura dolce e desiderabile con la quale è veramente piacevole condividere ore in serena e stimolante compagnia.

Diamanti In Blister

Valentina è molto intelligente ed ambiziosa e per questo ama circondarsi di amicizie importanti, amici che sappiano sempre e comunque darle qualcosa, arricchirla dentro, farla crescere.

 

Valentina conosce Marco e, dopo qualche tempo se ne innamora. Marco è un uomo veramente importante, un uomo di cultura, autore di numerose pubblicazioni, ha curato e cura ancor oggi alcune trasmissioni televisive.

Marco è così entusiasta ed orgoglioso del suo lavoro che non fa altro che parlarne continuamente con grande trasporto.

E parla anche tanto di sé, dei suoi viaggi, del suo sapere.

Quando Valentina sta con Marco percepisce netta la sensazione di avere vicino l’uomo più importante del mondo e questo la rende orgogliosa e fiera di poter condividere il proprio tempo con un uomo di così elevato spessore che le concede l’onore della sua compagnia.

Dopo qualche tempo Valentina conosce Antonio, un discreto dirigente d’azienda che sicuramente ha delle doti che Valentina apprezza, pur rendendosi conto che certo non è un uomo della levatura di Marco.

Ma più passa il tempo e più si rende conto di quanto sta bene invece quando sta con Antonio.

Trascorrono insieme delle ore meravigliose.

Antonio ama ascoltarla e lei racconta della sua vita, così, a briglie sciolte, senza remore e quasi senza pudore, segno di una confidenza innata che non ha nulla di ricercato.

Tutto le nasce dal cuore quando sta con Antonio.

Continua a leggere