La gemmologia sul blog dei gioielli

In un blog che parla di gioielli era necessario parlare anche di gemme, le vere protagoniste dei gioielli di tutti i tempi.

Oggi è più che mai importante e utile la conoscenza della nomenclatura gemmologica e delle ultime novità nel campo delle gemme create dall’uomo.

Per questa ragione ho accettato volentieri l’invito degli amministratori del blogdeigioielli a partecipare attivamente alle attività proposte.

Mi chiamo Giorgio Bogni e sono dottore in Scienze della Terra; durante il mio percorso di studi ho avuto la possibilità di frequentare con profitto il corso di gemmologia tenuto dall’ Istituto Gemmologico Italiano (I.G.I.) per diplomarmi gemmologo nel 1995.

Da allora, se il progresso tecnologico nei trattamenti e nelle imitazioni delle gemme più preziose ha fatto passi da gigante, di contro anche le tecniche di analisi si sono adeguate ai tempi. Gli strumenti più avanzati sono disponibili solamente in pochissimi laboratori al mondo; attualmente esistono solamente tre laboratori in grado di discriminare i damanti sintetici di ultima generazione!

Sono comunque sempre estremamente valide le regole base della gemmologia e della mineralogia, ovvero è quasi sempre possibile distinguere una gemma naturale da una sintetica attraverso l’osservazione e lo studio della sue caratteristiche interne. Queste operazioni, assai semplici con la pietra sciolta, divengono complesse quando la gemma è già parte integrante di un gioiello; in questi casi fondamentale è l’esperienza del gemmologo e lo “stile” di chi ha creato il gioiello a rivelare la vera natura della gemma protagonista.

Nei miei interventi sul blogdeigioielli tratterò di volta in volta argomenti di carattere gemmologico e mineralogico cercando di svelare alcuni trucchi del mercato nonché del gemmologo, trucchi fondamentali per poter conoscere e riconoscere le reali potenzialità di un gioiello, la sua autenticità, la competenza del venditore nonché le eventuali regole per una corretta conservazione dei nostri preziosi!

Bogni Giorgio
Info [@] mineraliepietre.com
Sito Web

Rider gioielli uomo Tribe Jewels

Gioielli Uomo By Tribe Jewels Rider

Tribe Jewels presenta la nuova collezione gioielli Rider: una linea tutta maschile ispirata al mondo delle due ruote, in particolare quello degli appassionati motociclisti, i “rider”.

Rider by Breil Tribe riporta nel design la sua ricca ispirazione: l’elemento caratterizzante l’intera collezione sembra un pezzo lucidatissimo di cilindro, una molla o una parte delle contorte marmitte dei mitici chopper, come i magnifici modelli ultra-personalizzati di Harley Davison.

Sono gioielli uomo dedicati proprio a chi ha le due ruote nel cuore: motociclisti, tifosi del MotoGP, o anche semplicemente chi apprezza le forme degli ingranaggi di un motore.

Le proposte variano poi su questo leit motiv: dalla catena e bracciale interamente in acciaio, in cui la “molla” si inserisce in un insieme armonico, fino alle proposte di collana, girocollo e bracciale con cordoncino in pelle, nelle quali è il contrasto cromatico a dare risalto al “cilindro” in acciaio.

Più forte e dura la proposta in acciaio, in cui non c’è spazio per molto altro: un lui forte, deciso e risoluto, che ama essere tutto d’un pezzo, sempre.

Maschile ma più versatile la proposta con cordoncino in pelle nera: la maggior malleabilità delle pelle rappresenta una personalità più variegata e profonda, che può amare la sua custom ma non ha occhi solo per la sua moto, un uomo che si può appassionare facilmente anche di arte, letteratura, cinema.

Rider Tribe Jewels: il gioiello uomo dedicato ai motociclisti.

Articolo di Marco Limbiati di Limbiati Orologeria ( www.limbiatiorologeria.it ) concessionario Tribe Jewels.

D&G Jewels Geisha Collection

D&G Jewels Geisha CollectionStile unico per i gioielli Geisha Collection by D&G Jewels. Dolce e Gabbana traggono nuovi spunti di ispirazione dal mondo orientale e lo fanno con il consueto estro della casa. Nasce così dalla fantasia degli stilisti una collezione innovativa nel design ed eclettica nello stile.

La nuova collezione gioielli Geisha D&G porta nel nome, ma non solo, una ventata di Giappone: con il suo abito tradizionale e il tipico trucco bianco che rende il suo volto così enigmatico, la Geisha rappresenta la tradizione femminile più importante del mondo nipponico.

Lunghe maniche e fantasie sgargianti nell’abito, uno dei kimono di stile più formale, i caratteristici sandali ai piedi, per una donna tutta votata all’arte dell’intrattenimento: danza, canto, gioco e conversazione sono le abilità che una Geisha impara in anni di apprendistato. Una donna che rappresenta l’arte, e alla Geisha giapponese gli stilisti italiani si ispirano per la nuova linea gioielli.

Colori e forme richiamano l’oriente ed il risultato è un gioiello dallo stile unico e molto versatile: la proposta si compone di due collane e orecchini coordinati. La collana presenta un’innovativa decorazione a gomitolo, una novità assoluta, che risalta grazie al colore, rosso o nero, ed alle dimensioni. I gomitoli vengono intercalati da perle e sfere colorate, verdi, rosse e nere, ottenendo un amalgama molto elegante e raffinato, come il kimono giapponese. Negli orecchini pendenti le perle e le sfere richiamano i colori della collana.

Colori d’oriente che offrono alla donna di tutto il mondo l’opportunità di indossare una linea gioielli innovativa ed eclettica, capace di essere elegante e raffinata ma con un tocco di vivacità e di allegria offerto dalle forme ed i colori delle decorazioni.

Ed ecco che donna e arte giapponesi, con i loro colori ed i loro tratti emozionali, divengono con Dolce e Gabbana la nuova linea gioielli Geisha Collection, D&G Jewels.