Il tuo imprinting sulle fedi nuziali

Il tuo imprinting sulle fedi nuziali

Una personalizzazione suggestiva.

Lo sappiamo tutti: la Gioielleria rappresenta il settore che meno si presta alla globalizzazione. Fin dai tempi più remoti, quando le donne si agghindavano delle conquiste di caccia del marito, è un comparto votato all’esclusività.

Nei tempi moderni in virtù dell’industrializzazione e dell’avvento della pubblicità, la ricerca di esclusività si è notevolmente affievolita. Ma resta comunque una prerogativa di chi ama indossare oggetti significativi delle proprie espressioni e del proprio essere.

In questo ambito si è consolidato recentemente un settore di nicchia formato da chi intende attribuire ai propri gioielli una funzione espressiva molto forte. Il tutto è sintetizzato nella definizione di Gioielleria di Significato.

Scendendo poi nello specifico c’è chi ha ragionato su quali possano essere i gioielli maggiormente inclini a essere considerati tra i più significativi. E ne è emerso che prime tra tutte sono le fedi nuziali.

Stiamo parlando di gioielli che travalicano i concetti di convenzione. Sono scelti per significare l’unione perpetua e eterna di due individui che si giurano amore intramontabile. Quale gioiello meglio di questi merita la personalizzazione? Si arriva quindi alla deduzione che sarebbe banale e sminuente avere all’anulare un prodotta standardizzato per esprimere un così alto sentimento.

Il Laboratorio Lunamante di Sanremo ha prodotto quindi fedi nuziali che sono di volta in volta irripetibili. E che sono l’espressione di una personalizzazione inequivocabile che non può essere attribuita a nessun altro se non agli sposi che le indossano.

La simbologia

L’idea di imprimere sulle fedi l’impronta digitale ha un valore simbolico inestimabile. Si tratta di sfoggiare un’immagine unica al mondo, che è quella inimitabile della persona che ti ha giurato eterno amore.

Ma non si tratta solo di un simbolo. L’impronta è veramente quella dell’amato e dell’amata, riprodotta al centro dell’anello più importante della vita.

A enfatizzare il tutto interviene anche l’utilizzo di tecniche particolarmente elaborate e della sottolineatura delle impronte stesse, che sono racchiuse in una filigrana in oro.

E non ci si deve lamentare se l’immagine del titolo è un po’ sfuocata e quindi poco leggibile: l’immensa gioia di osservare questi prodotti unici spetta ai legittimi proprietari…

Per ulteriori informazioni sulle fedi nuziali personalizzate e su altri Gioielli di Significato ci si può rivolgere direttamente all’artista orafo Emanuele Cannoletta di Laboratorio Lunamante, di Via Palazzo 48, primo piano, a Sanremo, anche al numero +39 347 2906180.

La Gemmologia, scienza amica dei nostri interessi (video)

La Gemmologia, scienza amica dei nostri interessi (video)

Come la certezza della qualità influenza il valore dei nostri investimenti.

Questo video ci spiega quanto la Gemmologia possa essere utile nel fantasmagorico mondo dei gioielli. Dalla parte di appassionati e fruitori finali.

 

Lady Gaga: Tiffany come Audrey Hepburn

Lady Gaga: Tiffany come Audrey Hepburn

Rivive con il volto della star di “A star is born” l’emozione di “Colazione da Tiffany”.

La Borsa dei Diamanti d’Italia ha diramato ai propri soci una circolare che informa circa un evento che assume una particolare importanza nel mondo dei gioielli e del Cinema.

Per la prima volta da quando fu indossato dalla diva Audrey Hepburn sul set di “Colazione da Tiffany”, viene sfoggiato da Lady Gaga il famoso diamante giallo “Tiffany”. Si tratta di una delle gemme più famose della storia. Detiene infatti il record quale diamante fancy color yellow più grande del mondo. Il suo peso è di ct. 128,54, derivanti da un grezzo che pesava ct. 287,42 che Charles Lewis Tiffany acquistò nel 1878. Il suo valore è calcolato attorno ai 30 milioni di dollari.

Ecco il testo integrale del comunicato di ramato dalla Borsa dei Diamanti d’Italia:

“Fotografi assiepati lungo il red carpet per la consegna dei Premi Oscar. A concedersi davanti all’obiettivo una elegantissima Lady Gaga che ha sorpreso tutti con il suo look total black illuminato da una pietra preziosissima.

La cantante, protagonista del film “A Star is Born” ha sfoggiato una collana con il famoso diamante giallo di Tiffany, il più grande al mondo: vale oltre 30 milioni di dollari. Si tratta dello stesso gioiello che nel 1961 indossò la meravigliosa Audrey Hepburn per promuovere il celebre film Colazione da Tiffany. Da allora, mai nessuno lo aveva più indossato. Ma tutto l’outfit di Lady Gaga è un omaggio all’indimenticabile attrice: l’abito nero, i guanti lunghi e lo chignon”.

(Photo by FREDERIC J. BROWN / AFP)