« | Home | »

Gli Zaffiri Blu di ReCarlo

Autore: Fabio Dell'Orto | 29 settembre 2015

L’Antico Egitto: epoca di intrighi, misteri, regine dalla bellezza mozzafiato, costruzioni in grado di sfidare i millenni.

E poi di divinità, rappresentate dal Bleu Royal, una tonalità tra il blu pervinca e il pavone, un colore nobile, regale e incantato.

ReCarlo e le Mille Anime dello Zaffiro Blu

ReCarlo e le Mille Anime dello Zaffiro Blu

Lo stesso che per i bizantini, popolo di immensi maestri della scultura e della pittura, rappresentava l’eternità, forse per la sua sfumatura che ricorda il cielo notturno dei paesi orientali, dove il tramonto del sole non segna la fine ma solo un nuovo inizio.

Arrivando al Novecento, invece, il Bleu Royal arriva a simboleggiare la lealtà, e non si può non pensare agli anelli indossati dalle future regine d’Inghilterra nell’ultimo secolo, tutti caratterizzati da uno spettacolare zaffiro.

ReCarlo Orecchini Parentesi

ReCarlo Orecchini Parentesi

E’ questa, infatti, la pietra di Madre Natura che regala l’emozione di questa tonalità, ed è la protagonista delle nuove collezioni di ReCarlo.

Square, Parentesi e Tattoo sono i nomi delle tre linee lanciate dal marchio del lusso sociale, dei gioielli da regina, di un’eleganza aristocratica ma gentile, che sembra appena uscita da un castello del Piemonte, la regione in cui ReCarlo affonda le sue radici; a cui si aggiunge un’edizione speciale del Solitario Anniversary, per celebrare l’evoluzione dei brand.

ReCarlo Anello Square

ReCarlo Anello Square

Il taglio scelto per modellare lo zaffiro è il cabochon, quello più antico, alternato a tagli con sfaccettature, una scelta dettata dai quadri più belli del 1400, in cui i gioielli dovevano essere visibili ma non rubare la scena alla protagonista, anzi facendola risaltare e dandole luce e preziosità.

La stessa nobiltà e purezza la ritroviamo nella collezione Square, una celebrazione dei valori del fondatore: bellezza, cura della lavorazione, tradizione e innovazione, qualità dei diamanti.

ReCarlo Orecchino Square

ReCarlo Orecchino Square

Una linea in cui gli zaffiri cabochon sono trattenuti da griffe che si aprono come fiori nel cui centro appare un piccolo diamante, che regala subito una luminosità sfavillante.

L’anello, il pendente e gli orecchini, di cui si compone la linea, sembrano usciti dalla tiara di una regina, ma con quel tocco di modernità che solo ReCarlo sa conferire.

La collezione Parentesi, invece, nasce dall’osservazione delle maestose architetture del Piemonte, che delineano lo skyline di una regione ricca di storia nobiliare.

Recarlo Girocollo Square

Recarlo Girocollo Square

Lo zaffiro protagonista è anch’esso cabochon, dalla forma ellittica e i volumi pieni.

Nell’anello della linea, la gemma è contornata da diamanti incastonati su oro bianco, a loro volta racchiusi in una cornice di zaffiri incastonati in castoni con le punte rodiate di nero: un dettaglio di elevata maestria che enfatizza il blu magnetico dello zaffiro.

ReCarlo Orecchini Corti Parentesi

ReCarlo Orecchini Corti Parentesi

La stessa eleganza la ritroviamo nel pendente, che ripropone le stesse forme concentriche, che sembrano riflettere le mille sfaccettature dell’animo femminile.

Ultima ma non ultima, la collezione Anelli Tattoo intreccia due elementi ancestrali, da sempre appartenenti alla storia umana: gli anelli multipli e i tatuaggi.

ReCarlo Anello Parentesi

ReCarlo Anello Parentesi

Due elementi che sembrano provenire da mondi contrapposti, l’aristocratico e il tribale, ma che hanno dei minimi comuni denominatori ben precisi: la volontà di marchiare e portare all’esterno la propria identità, rendersi riconoscibili, comunicare con un gioiello, che sia da indossare o da disegnare sulla pelle in modo indelebile.

ReCarlo Anello Tattoo

ReCarlo Anello Tattoo

Sfogliando all’indietro le pagine della storia, troveremo che sono nati prima i gioielli che i vestiti, segno di come l’essere umano abbia sentito più la necessità di adornarsi e di comunicare il proprio status che non quello di difendersi dal freddo e mostrare il proprio pudore.

ReCarlo ci connette a questa storia magica con degli anelli costituiti da tre file di pura luce che avvolgono la falange, con brillanti che accolgono una gemma o un diamante, risaltandone il colore.

ReCarlo Anello Tattoo Retro

ReCarlo Anello Tattoo Retro

L’anello è proposto in diverse varianti di tonalità: in total white, completamente in diamanti; blu, con lo zaffiro; rosso, con rubino; verde, con smeraldo.

In tutti, un cuoricino lega i tre anelli e costituisce la firma di Recarlo.

Per chiudere in bellezza, alle tre collezioni si aggiunge l’Anello Anniversary Bleu Royal, che evoca un momento ben preciso della vita di ReCarlo: l’acquisto del suo primo zaffiro.

Il monarca, da sempre appassionato di diamanti, resta ipnotizzato davanti a uno zaffiro blu di Ceylon da 1,63 carati, dal suo colore e dalla sua magnificenza, che diventa per lui fonte di ispirazione per moltissime creazioni.

Ce n’è abbastanza per desiderare di far parte della storia di re, nobili, regine d’Egitto, artisti bizantini, o semplicemente di essere noi stesse con una marcia in più, indossando un Gioiello ReCarlo.

Categoria: Recarlo | Nessun Commento »

:Gli Zaffiri Blu di ReCarlo :Gli Zaffiri Blu di ReCarlo :Gli Zaffiri Blu di ReCarlo

Commenti