« | Home | »

Bulgari e Save the Children di nuovo insieme a favore dei bambini più bisognosi

Autore: Fabio Dell'Orto | 5 settembre 2010

Prosegue l’impegno del marchio Bulgari nel campo della solidarietà e in particolare nella promozione dell’istruzione di qualità per i bambini più bisognosi del mondo.

E’ stato infatti annunciato un nuovo progetto a partire dal mese di ottobre 2010 il cui protagonista sarà un anello in argento e ceramica, appositamente creato per sostenere questo impegno, e che prevede nel 2010-2011 uno stanziamento di 7,4 milioni di dollari (6 milioni di euro).

L’impegno di BVLGARI si inserisce nella scia dei successi della Campagna Rewrite the Future, che nel 2009 ha raccolto più di 9 milioni di dollari (più di 6 milioni di euro) per migliorare la qualità dell’istruzione per oltre 10 milioni di bambini in tutto il mondo, in collaborazione con l’organizzazione umanitaria internazionale Save the Children.

Gioielli Bulgari

Bulgari ha deciso di portare avanti la partnership con Save the Children per offrire progetti di istruzione di qualità, che comprendono la formazione degli insegnanti e un programma di educazione artistica e arte-terapia Healing and Education through Art (HEART), per dare ai bambini la possibilità di superare i problemi emotivi e aiutarli a gestire le difficoltà in modo creativo.
Il nuovo anello emula il design esclusivo della linea di gioielli B.zero1, ed è il secondo pezzo unico creato a favore di Save the Children, dopo la presentazione di un anello interamente in argento nel 2009.

Il nuovo modello in argento e ceramica avrà anche il logo di Save the Children inciso all’interno.
Sarà venduto a partire dall’autunno 2010 e fino alla fine del 2011 nei negozi Bulgari di tutto il mondo, in grandi magazzini selezionati e sulla sezione dedicata all’e-commerce del sito web Bulgari (attiva negli USA) al prezzo di €350 ciascuno, di cui € 60 saranno donati a Save the Children.

E sempre dall’autunno 2010 Bulgari organizzerà anche una serie di eventi speciali tra cui uno a Los Angeles a ottobre e uno a Roma il 3 novembre, per raccogliere altri fondi a favore di Save the Children. Sempre per sostenere questo impegno, saranno organizzati altri eventi a Shanghai e a Tokyo.

Il fotografo di fama mondiale Fabrizio Ferri continuerà a sostenere attivamente l’iniziativa donando il suo tempo e il suo talento per immortalare il nuovo anello indossato da altre celebrità. Tra quelle che hanno già aderito ci sono Sting, Ben Stiller, Willem Dafoe, Terence Howard, Ronaldinho, Jessica Biel, Olivia Wilde, Jason Lewis, Valeria Golino, Isabella Rossellini e Debra Messing.

Categoria: Notizie | Nessun Commento »

:Bulgari e Save the Children di nuovo insieme a favore dei bambini più bisognosi :Bulgari e Save the Children di nuovo insieme a favore dei bambini più bisognosi :Bulgari e Save the Children di nuovo insieme a favore dei bambini più bisognosi

Commenti