« | Home | »

Alla casertana Carmen de Bernardo il premio “Un gioiello per Sorrento”

Autore: Fabio Dell'Orto | 11 dicembre 2010

And the winner is… Carmen De Bernardo.
Casertana, classe 1985, promettente jewerly designer: è stata lei ad aggiudicarsi il concorso “Un Gioiello per Sorrento” Premio Cristina Poli, incastonato ad hoc nella settima edizione delle “Giornate Gastronomiche Sorrentine 2010” ideate da Stefano Massa.

Durante il concorso, che ha visto la partecipazione di virtuosi designer del Tarì Design Lab, la “De Bernardo – si legge sulla targa ricevuta dalla vincitrice all’Hotel Hilton di Sorrento – si è distinta per la realizzazione di un progetto di gioiello che perfettamente si identifica con la città di Sorrento e le sue leggende: una sirena ammaliatrice che con il suo dolce canto spingeva i naviganti a naufragare sulle coste della penisola sorrentina”.
In giuria, per l’occasione, l’imprenditore orafo Domenico Nardelli, la giornalista del Corriere del Mezzogiorno Anna Paola Merone, la giornalista Carmen Davolo e l’albergatrice Marta Catuogno.

Lo splendido ciondolo disegnato da Carmen De Bernardo sarà prestissimo realizzato in oro bianco e diamanti dalla Nardelli Gioielli, che lo presenterà in anteprima durante la prossima edizione della Fiera Vicenzaoro in programma a gennaio.
A premiare la vincitrice, Domenico Nardelli, titolare dell’omonima azienda orafa che ha sede al centro orafo il Tarì di Marcianise, nonché protagonista della fortunata linea “Sunsation Capri” ispirata all’Isola Azzurra, dove ha aperto i battenti il primo flagship store Nardelli,
Al Sole, simbolo cult dell’azienda Nardelli Gioielli andrà dunque presto ad aggiungersi il pendente Sirena dedicato alla città di Sorrento.

Categoria: Notizie | Nessun Commento »

:Alla casertana Carmen de Bernardo il premio “Un gioiello per Sorrento” :Alla casertana Carmen de Bernardo il premio “Un gioiello per Sorrento” :Alla casertana Carmen de Bernardo il premio “Un gioiello per Sorrento”

Commenti