« | Home | »

“Gioielli Contemporanei”, la storia dell’oreficeria dal Museum of Arts and Design di New York.

Autore: Fabio Dell'Orto | 1 marzo 2010

Libro Gioielli Contemporanei

La storia del gioello dagli anni ’40 ad oggi racchiusa in un volume.

Si tratta di “Gioielli contemporanei”, è questo il titolo del libro curato da Ursila Ilse-Neuman, splendidamente illustrato, e che presenta una ricca panoramica dei gioielli contemporanei dagli anni Quaranta ad oggi, attraverso i pezzi unici della straordinaria collezione del Museum of Arts and Design di New York.

Il testo della curatrice Neuman, inoltre, ne traccia un’agile storia.

Le quasi 300 pagine fanno scoprire al lettore un’affascinante diversità di materiali, tecniche ed approcci che rendono l’arte dei gioielli contemporanei visivamente eccitante e intellettualmente stimolante.

Queste creazioni, non più esclusivamente dipendenti da oro e gemme, dimostrano come materiali più comuni quali l’alluminio, la gomma, il vetro, la carta, le puntine da disegno e persino i grilletti delle pistole possano essere trasformati in sorprendenti e rutilanti gioielli.

All’interno del volume, inoltre, è stata ampiamente rappresentata la natura internazionale dell’oreficeria contemporanea attraverso i grandi maestri e i giovani emergenti degli Stati Uniti, dell’Europa, dell’Asia e dell’Australia. Tra questi vi sono Gijs Bakker, Robert Ebendorf, Hermann Jünger, Sam Kramer, Otto Künzli, Linda MacNeil, Margaret DePatta, Bruno Martinazzi, Gio Pomodoro, Wendy Ramshaw, Art Smith, Kiff Slemmons, David Watkins e Anna Maria Zanella.

Tags:

Categoria: Notizie | Nessun Commento »

:“Gioielli Contemporanei”, la storia dell’oreficeria dal Museum of Arts and Design di New York.  :“Gioielli Contemporanei”, la storia dell’oreficeria dal Museum of Arts and Design di New York.  :“Gioielli Contemporanei”, la storia dell’oreficeria dal Museum of Arts and Design di New York.

Commenti