« | Home | »

Morellato a New York: il party per Save Venice

Autore: Fabio Dell'Orto | 8 marzo 2009

Morellato Orologi & Gioielli

Il nuovo store Morellato di New York è stato il palcoscenico per il party inaugurale organizzato con “Save Venice“, associazione americana non profit che dal 1967 contribuisce alla manutenzione ed al restauro di opere artistiche presenti nella città lagunare.

L’inaugurazione ufficiale della nuova boutique Morellato nel prestigioso quartiere della Fifth Avenue, con le 4 vetrine del French Building, è stata una festa dedicata ad una delle città simbolo dell’Italia nel mondo, organizzata da un marchio anch’esso simbolo del Made in Italy a livello globale.

Il party ha visto la presenza dell’Amministratore delegato del Gruppo Morellato & Sector, Massimo Carraro, e di diversi ospiti internazionali, volti noti del mondo dello cinema e dello spettacolo, tra cui la bella attrice Mena Suvari, protagonista in American Beauty e D’Artagnan.

L’evento ha riscosso un enorme successo, vuoi per il lifestyle che Morellato rappresenta, vuoi per l’impegno sociale che anche un’inaugurazione di una boutique ha voluto sostenere. Il primo store di New York di Morellato è un’amplio negozio monomarca dedicato ai molteplici settori che oggi rappresenta il marchio: non solo orologeria e gioielleria, ma anche pelletteria e strumenti di scrittura.

Massimo Carraro si è detto entusiasta dell’inaugurazione di uno store a New York e felice di legare l’evento ad un’associazione americana che si prodiga per la salvaguardia di una delle città più belle d’Italia.

D’altra parte America e Italia rappresentano da molto tempo un binomio vincente ed avvincente… dal sociale ai gioielli da vivere Morellato!

Categoria: Morellato | Nessun Commento »

:Morellato a New York: il party per Save Venice :Morellato a New York: il party per Save Venice :Morellato a New York: il party per Save Venice

Commenti