« | Home | »

Il Geco di Roberto Giannotti

Autore: Fabio Dell'Orto | 15 marzo 2016

Per gli aborigeni è un animale sacro che indica sempre la giusta via da seguire.

E’ considerato un simbolo di rigenerazione, adattabilità e capacità di superare gli ostacoli.

Non a caso, molte culture lo hanno eretto anche a simbolo di salute e forza nel sopravvivere.

Oltre alla sua simbologia e ai suoi significati esoterici, è un piccolo rettile dall’aspetto simpatico, divertente, dolce, e non è un caso se sia un punto fermo tra i soggetti prescelti per un tatuaggio, o il portafortuna in assoluto dei climbers, coloro che praticano l’arrampicata.

Orecchini Geco Roberto Giannotti

Orecchini Geco Roberto Giannotti

Stiamo parlando, naturalmente, del Geco, una creaturina discreta e silenziosa, protettrice della casa e amata in modo imperituro in molteplici paesi del mondo.

In Italia, è appena diventato il protagonista della nuova collezione di Roberto Giannotti, brand che da tre generazioni crea preziosi unici, originali e inconfondibili: basti pensare al grande successo che ha avuto la sua linea best-seller, “Misteri della Notte”, dedicata ai gufi e all’idea di saggezza e conoscenza che recano con sé.

Anche i gechi, come i gufi, non sono stati scelti solo per il loro aspetto tenero, ma anche per la simbologia che li accompagna e che adesso, grazie alla collezione di Roberto Giannotti, possiamo portare sempre con noi.

La linea dei Geco di Roberto Giannotti si compone di Orecchini in Argento 925, in cui la sagoma del geco scende dolcemente appena sotto il lobo, ondeggiando lievemente al movimento del capo; si può scegliere tra la versione più stilizzata, con la silhouette del geco in silver, o quella più elaborata, con l’animaletto tempestato di zirconi bianchi che danno luminosità a ogni espressione del viso.

Anello Geco Roberto Giannotti

Anello Geco Roberto Giannotti

Se invece vogliamo che il piccolo geco si aggrappi direttamente al nostro orecchio, c’è anche la versione di orecchini non pendenti, dove le simpatiche creaturine si abbarbicano al lobo, illuminandolo con lo splendore dell’argento e degli zirconi.

Adorabile anche l’anello, realizzato nel modello a fascia per adattarsi a tutte le dita: sulla lamina liscia dell’argento lucidato a specchio, un piccolo geco sembra adagiarsi come per prendere il sole; un gioiello che richiama quelli naturalistici del Sud America, ma con l’essenzialità, la raffinatezza e l’eleganza del design italiano.

E per far impazzire le amanti dei charms, c’è il braccialetto con cinque gechi pendenti che avvolgono l’intero diametro del bracciale; si alternano quelli in solo argento e gli altri ricoperti di zirconi bianchi, e il risultato è un gioiello super tintinnante il cui suono accompagna ogni azione della nostra giornata.

Bracciale Geco Roberto Giannotti

Bracciale Geco Roberto Giannotti

Se invece preferiamo i modelli più essenziali, c’è anche quello con un unico geco non pendente, che avvolge direttamente il polso come la catenina del bracciale stesso.

Se vogliamo che il geco scenda sul decolleté, la linea comprende anche la collana con il piccolo animale che pende dolcemente dalla catena in argento, e un altro simpatico rettile che sembra invece arrampicarvisi.

La collezione dei Geco di Roberto Giannotti è stata presentata proprio in questi giorni alla celebre fiera Tarì Bijoux, che si svolge ogni anno nel casertano e durante la quale vengono presentati i gioielli più belli proposti dai vari brand.

Come marchio orafo, Roberto Giannotti si conferma, con la linea Geco, un indiscusso leader nel settore dell’oreficeria, in grado di cogliere la bellezza intorno a noi e di eternarla nel metallo prezioso di un gioiello.

Collana Geco Roberto Giannotti

Collana Geco Roberto Giannotti

Indossare un gioiello Geco attirerà la fortuna e tutta la simbologia positiva di cui questo piccolo animaletto è portatore, ricordandoci nel contempo la bellezza del vivere in armonia con la natura.

Una vera carica di energia, per brillare di felicità!

Alessandra De Sortis

Categoria: Roberto Giannotti | Nessun Commento »

:Il Geco di Roberto Giannotti :Il Geco di Roberto Giannotti :Il Geco di Roberto Giannotti

Commenti