« | Home | »

Prestige gioielli fatti a mano tra nuovo e tradizione. Vince il bianco

Autore: Fabio Dell'Orto | 29 gennaio 2010

Largo al bianco anche in inverno. Ormai non esiste più una stagione per indossare capi o accessori bianchi, il colore puro, chiaro e pulito per eccellenza ora si indossa anche nelle stagioni autunno-inverno e fa sempre più tendenza.

Un esempio che vi proponiamo è Bangle della collezione Acapulco di Prestige, un bracciale in oro giallo con smalto cattedrale bianco e cabochon in agata bianca.

Il tutto all’insegna dell’alta qualità dei materiali e della fattura.
Sembra semplice, ma non lo è, raggiungere gli standard che Prestige ha fatto propri in oltre 40 anni di attività, sviluppando un concept creativo e coltivando un proprio know how artigianale d’eccellenza.

La promozione della ricerca del nuovo e allo stesso tempo la conservazione della tradizione del “fatto a mano” Made in Italy, senza dimenticare quel segno distintivo che caratterizza il prodotto ricco di contenuti moda.
L’azienda Prestige si trova nel cuore della verde Toscana, un’azienda in cui storia e attualità si fondono per far nascere collezioni dal carattere forte e in grado di fare tendenza.
Quaranta tra soci, dipendenti e collaboratori formano un team strettamente unito.

Il risultato? Gioielli attuali, in un mix tra il moderno e lo stile artigianale, gioielli che segnano un’epoca in cui il gusto del bello è esaltato dalla trasparenza magica delle pietre preziose e dal ritmo giocoso delle linee.

Tags:

Categoria: Marchi Di Gioielleria | Nessun Commento »

:Prestige gioielli fatti a mano tra nuovo e tradizione. Vince il bianco :Prestige gioielli fatti a mano tra nuovo e tradizione. Vince il bianco :Prestige gioielli fatti a mano tra nuovo e tradizione. Vince il bianco

Commenti