Perle Nimei, perfezione e bellezza, capolavori della natura

Perle NimeiPerle che raccontano la femminilità della donna, perle che racchiudono in sé perfezione naturale, bellezza, armonia, nobiltà.

Sono le Perle Nimei, brand leader del settore che fa parte del più ampio gruppo Cielo Venezia 1270.

La perla è fin da tempi immemorabili la gemma che simboleggia la donna, una volta indossata la perla vive da quel momento la vita della donna che l’ha scelta.
Solo una perla su cento, selezionata all’origine diventa una perla Nimei.
Per questo solo i preziosi fili di perle Nimei sono quotati sul Sole 24 Ore, accompagnati da un sigillo e da una garanzia di autenticità.

A differenza di quello che si può pensare diversi sono i fili di perle tra i quali è possibile scegliere quello che più si adatta al proprio stile e al proprio gusto e diverse sono le collezioni Nimei La perla che il marchio del Gruppo Cielo Venezia 1270 propone.

Ed ecco allora la collezione Oriente: Gold, Antiqua, Pura, dove viene esaltata la rotondità della perla, la sua perfezione naturale, che racconta la femminilità della donna. Fili di perle dalla bellezza classica.
La collezione Australia è caratterizzata invece da grandi perle, in ogni filo ogni perla è l’espressione di un capolavoro della natura. Perle che incantano e che si fanno ammirare in silenzio.

Nella collezione Tahiti, invece, costituita da Rangiroa, Moorea, Bora Bora, il fascino della donna è esaltato da perle di terre lontane. Fili di perle nere, in cui uno elemento manifesta la propria unicità nel colore, che esprime in sfumature infinite.
La Collezione Multicolor presenta fili di perle dalle diverse tonalità di colore. In ogni filo i colori di ogni perla esprimono l’armonia di emozioni inaspettate. Donna è anche imprevedibilità e la perla è come lei, i colori cambiano, come cambiano l’umore e le emozioni.

Articolo di Marco Parravicini di Gioielleria Parravicini, concessionario Nimei.

[techtags:perle Nimei]

Fabio Dell'Orto
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *