« | Home | »

Gli anelli di Francesca Furzi, carica evocativa e materiali preziosi

Autore: Fabio Dell'Orto | 5 maggio 2010

Dalla prima collezione di gioielli di Francesca Furzi, costituita soprattutto da anelli e orecchini, e prodotta interamente in Italia, spicca soprattutto la sapiente artigianalità oltre che la passione e l’impegno di mani esperte che producono un risultato sicuramente unico. Ogni gioiello è poi sempre arricchito da brillanti e diamanti intagliati ad arte, che lo rendono prezioso ed elegante.

Anello Francesca Furzi

Ogni gioiello realizzato da Francesca Furzi è a tiratura limitata ed è numerato, espressione questa di un pensiero in cui il gioiello è completamento, se non necessario, senz’altro significativo, dell’essere donna.
La designer visiona personalmente ogni singola creazione garantendo così l’ autenticità di ogni suo
prezioso.

Come ad esempio l’anello Pagoda, realizzato in oro bianco 18 carati, zaffiro giallo e diamanti.
Un anello che prende ispirazione dall’architettura buddista, carica di fascino e misticismo. Nell’anello si susseguono, in modo crescente ed armonioso, superfici concave illuminate da diamanti che sembrano scivolare lungo linee sinuose. Intensi bagliori culminano nella pietra centrale. La forma ascendente si innalza verso l’alto, scrutando il cielo così come il tetto di una lontana pagoda .

Pezzo unico e originale anche per l’anello Unione, in oro bianco 18 carati e diamanti taglio princess.


In questo gioiello della collezione è racchiusa l’empatia che accompagna la nascita di un legame. Nell’anello Unione, due forme identiche ma complementari si abbracciano, così come nella vita, si uniscono compensandosi l’un l’altro. Frutto dell’abbraccio eterno, il diamante al centro, appare come un sigillo che tiene unite le due forme.

Uno stile versatile quello di Francesca Furzi, punto di equilibrio tra tradizione e innovazione, per oggetti destinati a lasciare un segno duraturo nella vita di una donna e di chi le è accanto.

Categoria: Marchi Di Gioielleria | Nessun Commento »

:Gli anelli di Francesca Furzi, carica evocativa e materiali preziosi :Gli anelli di Francesca Furzi, carica evocativa e materiali preziosi :Gli anelli di Francesca Furzi, carica evocativa e materiali preziosi

Commenti