« | Home | »

Boccadamo e l’argento, preziosi gioielli e manifattura di qualità

Autore: Fabio Dell'Orto | 21 settembre 2009

Boccadamo ArgentiL’argento è uno dei materiali nobili che la maison italiana Boccadamo utilizza per realizzare i suoi gioielli più belli.
Ma lavorare l’argento richiede tecniche altamente qualificate e una manifattura accurata.

Ma che cos’è l’argento e cosa rende prezioso un gioiello d’argento?
Quale gioielliere che non si è mai sentito dire almeno una volta “ma è d’argento?” oppure “dopo un po’ si scurisce ?”
Perché se l’argento da sempre è considerato il metallo più prezioso, dopo l’oro, per realizzare vasellame e monete, una credenza dura a sconfiggere è che nella gioielleria il contatto con la pelle e i vestiti faccia spegnere la bellezza del metallo.

Ma forse questo era vero una volta, quando le tecniche di lavorazione erano molto più elementari. Ed è ancora vero per quei monili da bancarella che non hanno nulla a che fare per manifattura e qualità con i preziosi gioielli nelle vetrine degli orefici.

Prima d’ogni altra cosa, è bene far chiarezza.
In Italia le leghe d’argento più diffuse sono la 925, normalmente utilizzata per la produzione di gioielli in argento, e la 800 che trova impiego invece nell’oggettistica, sempre d’argento.
Il numero della lega, che indica la quantità di argento su mille parti, deve essere punzonata all’interno di un ovale.
Accanto alla lega, la legge prevede che sia ben visibile un poligono in cui siano riportati una stella (stemma della Repubblica Italiana), il numero attribuito al fabbricante e la sigla della provincia.

Su tutti i gioielli Boccadamo, oltre all’ovale con la punzonatura “925” sarà infatti possibile leggere il numero “47” e la sigla “FR”, a garanzia dell’eccellente qualità delle creazioni della maison.
Per la produzione dei monili Boccadamo, infatti, si segue un protocollo di lavorazione che prevede tecniche altamente qualificate e i bagni galvanici sono garanzia di lucentezza persistente.
È bene ricordare che i gioielli d’argento di qualità sono preziosi e in quanto tali vanno trattati con la stessa cura che si riserva ai gioielli in oro.
Mai riporli tutti insieme nel portagioie e mai ricorrere a metodi casalinghi per pulirli: meglio affidarsi al proprio gioielliere che saprà come farli tornare splendidi senza danneggiarli.

Per informazioni sui gioielli Boccadamo: www.boccadamo.com

Categoria: Marchi Di Gioielleria | Nessun Commento »

:Boccadamo e l’argento, preziosi gioielli e manifattura di qualità :Boccadamo e l’argento, preziosi gioielli e manifattura di qualità :Boccadamo e l’argento, preziosi gioielli e manifattura di qualità

Commenti