« | Home | »

I migliori orafi d’Italia in mostra a Guardiagrele

Autore: Fabio Dell'Orto | 21 agosto 2009

Si è svolto anche quest’anno a Guardiagrele in provincia di Chieti il Concorso Biennale Nazionale di Arte Orafa “Nicola da Guardiagrele”, giunto alla sua tredicesima edizione e riservato ai maestri orafi e agli Istituti statali e scuole di oreficeria del paese, per dare loro l’opportunità di cimentarsi nella realizzazione di un gioiello originale su un tema assegnato, che quest’anno è stato ” Il bracciale in oro”.

Il Concorso, che si svolge nell’ambito dell’ormai tradizionale Mostra dell’artigianato Artistico Abruzzese, e che proseguirà fino al 20 agosto, quest’anno ha visto, tra le molteplici iniziative, un omaggio alla bottega veneta di oreficeria ed orologeria di Francesco Basile, un omaggio alle edizioni Vallecchi, una sezione dedicata alle “abilità differenti” e un’altra riservata alle cooperative sociali.

57 maestri i orafi presenti al concorso e sette gli istituti d’arte che, con i gioielli realizzati dai propri studenti, hanno contribuito a fornire un esempio di come dai giovani talenti può emergere creatività e innovazione.

Il concorso, inoltre, quest’anno ha permesso all’arte orafa abruzzese di partecipare all’evento “Un gioiello per il Mediterraneo”, esposizione dei progetti, dei prototipi e dei gioielli realizzati in occasione dei Giochi del Mediterraneo.
Ma anche al vertice del G8 ai “Grandi” della terra è stato donato da Francesco Basile un orologio, capolavoro di oreficeria.

Una Mostra dell’arte orafa che è l’occasione per riscoprire i veri gioielli dell’artigianato abruzzese di qualità. Un’occasione, dunque, fino al 20 agosto, per poter ammirare l’arte e la creatività dei migliori orafi del Paese.

Tags:

Categoria: Eventi | Nessun Commento »

:I migliori orafi d’Italia in mostra a Guardiagrele  :I migliori orafi d’Italia in mostra a Guardiagrele  :I migliori orafi d’Italia in mostra a Guardiagrele

Commenti