Bulgari e Barbie insieme per “Save the Children”

BulgariNell’ambito della campagna benefica intrapresa da Bulgari per sostenere il progetto “Riscriviamo il futuro” di Save the Children, si aggiunge oggi anche una nuova e alquanto originale”guest star”.

Stiamo parlando di Barbie, la bambola celebre in tutto il mondo che, dopo aver appena compiuto 50 anni lo scorso mese di marzo, ha ora deciso di dedicarsi alla beneficenza e in particolare ad aiutare i bambini in difficoltà. Ed è diventata la testimonial di un gioiello appositamente creato dalla nota maison di alta gioielleria.

Una collaborazione importante, quella tra Barbie e Bulgari per una causa nobile.
La campagna di raccolta fondi si prefigge come obiettivo per il 2010 quello di dare un’educazione di qualità a 8 milioni di bambini e ragazzi che vivono in paesi colpiti dalla guerra, costruire loro scuole, fornire materiale didattico agli alunni e sopratutto proteggere i minori da abusi di qualsiasi genere e dallo sfruttamento.

Continua a leggere

Gioielli Bulgari: 125 anni di storia in mostra a Roma

Gioielli BulgariUna tradizione che dura da 125 anni quella della famiglia Bulgari, che ha saputo imporsi nel settore dell’alta gioielleria a livello internazionale e che ora è anche una mostra. Organizzata a Roma nella sede del Palazzo delle Esposizioni proprio in occasione di questo importante anniversario.

Tra Eternità e Storia: 1884-2009”, è questo il titolo della prima retrospettiva, mai realizzata nella storia del brand, aperta al pubblico fino al 13 settembre.

Cinquecento i pezzi in mostra tra gioielli, orologi e altri oggetti preziosi che ripercorrono le fasi più significative della storia e dell’evoluzione del marchio Bulgari, dall’apertura del primo negozio in via Sistina nel 1884 fino ai giorni nostri.

Tutti pezzi da sempre custoditi gelosamente negli archivi della celebre maison o che provengono da collezioni private e mai esposti al pubblico finora.

Un’occasione da non perdere la mostra di Bulgari a Roma per tutti gli appassionati di gioielli e preziosi, ma anche di storia della moda e del cinema.
Un’intera sezione dell’esposizione, infatti, è dedicata proprio al periodo della Dolce Vita e al rapporto, iniziato nei lontani anni ’40, tra Bulgari e l’industria cinematografica, con le testimonianze e le fotografie delle dive più famose dell’epoca che hanno indossato i gioielli Bulgari, collier, bracciali e spille, da Sofia Loren a Gina Lollobrigida, da Soraya a Ingrid Bergman.

Continua a leggere